La Parrocchia Santa Maria del Rosario, in qualità di titolare del trattamento dei dati personali, La informa, che, ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.lgs. 196/2003) e dell’articolo 13 del Regolamento Europeo Generale (GDPR) sulla Protezione dei Dati personali 679/2016, i dati da Lei forniti in fase di compilazione del form online, saranno trattati da Parrocchia Santa Maria del Rosario per:1) Fornire i servizi da voi richiesti.2) Adempiere ad obblighi previsti da leggi, regolamenti, normative comunitarie.Per trattamento di dati personali si intende la loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distribuzione, ovvero la combinazione di due o più di tali operazioni. Il titolare del trattamento è Parrocchia Santa Maria del Rosario nella persona del legale rappresentante, con sede legale in Milano, Via Solari n. 22.In relazione al trattamento dei dati personali, Parrocchia Santa Maria del Rosario La informa che, ai sensi dell’articolo 7 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.lgs. 196/2003), Lei ha diritto:ad ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;ad ottenere l’indicazione:a) dell’origine dei dati personali;b) delle finalità e modalità del trattamento;c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato;e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.ad ottenere:a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.ad opporsi, in tutto o in parte:a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.Lei potrà esercitare i diritti di cui sopra, mediante richiesta inviata con lettera raccomandata al seguente indirizzo: Parrocchia Santa Maria del Rosario, Via A. Solari 22, 20144 Milano.

PROGRAMMA
1 giorno 21/05 martedì – MILANO – LISBONA – FATIMA
Al mattino ritrovo dei Signori Partecipanti al QT8 ore 8,40, partenza ore 8,50 in pullman privato per l’aeroporto di Milano Malpensa. Operazioni di imbarco e partenza con volo di linea TAP ore 11,50 per Lisbona. All’arrivo incontro con la guida accompagnatrice. Visita panoramica della città con il Barrio alto, il quartiere di Belem con il Monastero Los Jeronimos. Partenza per Fatima e sistemazione in albergo, cena e pernottamento. Dopo cena, partecipazione alla Processione con fiaccole sull’immenso sagrato della Basilica.

2 giorno 22/05 mercoledì – FATIMA
Pensione completa in hotel. Ore 08.00 Santa Messa nella Cappella delle Apparizioni. Mattinata dedicata alla visita di Fatima: Velinhos, luogo della Quarta Apparizione della Madonna, le case delle Veggenti, la Capellina e la Basilica. Nel pomeriggio completamento delle visite a Fatima, devozioni e liturgie e visita all’esposizione “Fatima Luce e Pace” che raccoglie migliaia di oggetti preziosi ed ex voto tra cui la corona della Madonna con incastonato il proiettile che colpì Papa Giovanni Paolo II durante l’attentato del 13 maggio 1981 in Piazza San Pietro a Roma. Rosario e fiaccolata. Cena e pernottamento in hotel.

3 giorno giovedì 23/05 – FATIMA (escursioni a Batalha e Alcobaca)
Prima e seconda colazione in albergo. Ore 08.00 Santa Messa nella Cappella delle Apparizioni. Mattinata a disposizione. Nel pomeriggio partenza in autopullman con guida per Batalha e visita del Monastero di Santa Maria della Vittoria, capolavoro d’arte gotica in calda arenaria dorata, ricoperto da una foresta di pinnacoli dentellati. Proseguimento per Alcobaca e sosta all’imponente monastero cistercense, uno dei principali monumenti del Portogallo, fondato nel 1159, rifatto nel XIII sec. e più volte ritoccato. Tappa a Nazare’, pittoresco villaggio di pescatori della costa atlantica. Al termine rientro a Fatima in hotel. Cena e pernottamento.

4 giorno 24/05 venerdì – FATIMA – LISBONA – MILANO
Prima colazione in albergo. Partenza per Lisbona e proseguimento della visita della città, tra le più belle d‘Europa posta sulle rive del Tago: Praca do Commercio, il quartiere del Rocio, l’Alfama, tipico quartiere mediterraneo di origine araba, con viuzze strette e balconi fioriti. Seconda colazione in ristorante in corso di escursione. Al termine delle visite trasferimento in aeroporto. Partenza ore 15,40 con volo di linea TAP per Milano Malpensa, orario di arrivo 19,20. Rientro a Milano QT8 con pullman privato.

Attenzione: gli orari degli aerei potrebbero subire variazioni non significative, come le visite programmate rispetto all’ordine sopra elencato.
QUOTA DI PARTECIPAZIONE
ISCRIZIONI
NOTE E INFORMAZIONI
 


INFORMAZIONI
Il 9 settembre p.v. si svolgerà il pellegrinaggio a piedi da Assago a Trivolzio sulle vie percorse da San Riccardo, organizzato da Associazione Amici di San Riccardo Pampuri il cui programma potrete leggere ed iscrivervi sul sito: https://pellegrinaggiopampuri.org.
Noi come “Le strade del mistero Don Carlo Casati”, in concerto con l’associazione Amici di San Riccardo Pampuri, ci occuperemo esclusivamente della logistica del trasporto. Qui sotto troverete il programma con le relative quote del costo di trasporto (le quote non comprendono l’iscrizione che dovrà essere fatta seguendo le istruzioni che troverete sul link sopra scritto).
PROGRAMMA
ore 14:00 partenza da Trivolzio per ritorno ad Assago

CHI CERCHI?
Anche questo anno riproponiamo a tutti voi questo grande gesto di Preghiera e di Affidamento a Maria.
Centro di raccolta iscrizioni ed operatività presso segreteria:
Associazione Amici di Comunione e Liberazione Bresso Via Roma 16 Bresso (Mi) tel. 0266501089 (da martedì a venerdì dalle 10,00 alle 12,30) – email: [email protected]
PROGRAMMA
Sabato 10 giugno

ore 10.30 ritrovo presso i pullman in P.zza S. Maria Nascente (MM1 fermata QT8)

ore 11.00 partenza (NB Se un gruppo è più di 50 persone orari e luogo di partenza possono essere concordati diversamente). Recita dell’Angelus in pullman

ore 19 circa arrivo a Macerata

ore 20.30 Macerata Stadio Helvia Recina: testimonianze poi S. Messa concelebrata

ore 22.00 a piedi per Km 26 circa, durante il percorso recita dell’intero S. Rosario, testimonianze, canti

Domenica 11 giugno

ore 6 circa arrivo a Loreto: consacrazione a Maria e benedizione finale. Visita e preghiera personale in S. Casa

ore 7.30 partenza da Loreto

ore 14.00 Arrivo a Milano QT8 P.zza S. Maria Nascente
ISCRIZIONI
NOTE IMPORTANTI

PROGRAMMA
03/11 venerdì MILANO – TEL AVIV – NAZARETH
Partenza con pullman privato da Milano QT8 per aeroporto di Milano Malpensa h.6,45 (ritrovo h. 6,00), operazioni di imbarco e decollo con volo diretto di linea EL AL per Tel Aviv.
MALPENSA 10,30 – TEL AVIV 15,15 LY382
All’arrivo trasferimento in pullman a Nazareth, cena e pernottamento.

04/11 sabato NAZARETH
“Il Verbo si è fatto Carne, e abita tra noi”.
Al mattino visita della Fontana della Vergine, della Basilica dell’Annunciazione (S. Messa), del Museo di Nazaret e Cana. Partenza per Tiberiade e pranzo alle Beatitudini. Pomeriggio visita ai Santuari del lago: Monte delle Beatitudini – Tabga e la Moltiplicazione dei pani – Chiesa di S. Pietro – Cafarnao e la Casa di Pietro. Rientro a Nazareth per cena e pernottamento.

05/11 domenica NAZARETH – BETLEMME – GERUSALEMME
Al mattino partenza per il Monte Tabor e visita. Proseguimento per Betlemme e seconda colazione in ristorante. Pomeriggio dedicato alla visita di Betlemme: Campo dei Pastori e la Basilica della Natività (S. Messa). Arrivo in serata a Gerusalemme, cena e pernottamento.

06/11 lunedì GERUSALEMME (esc. Masada, Qumran, Gerico)
Pensione completa. Di buon mattino partenza per Masada, poderosa fortezza che sorge su uno sperone roccioso dove si rifugiarono Zeloti ed Esseni nell’ultima disperata resistenza contro i Romani. Salita in funivia. Quindi proseguimento per il Mar Morto con sosta e visita alle rovine di Qumran. Arrivo a Gerico per il pranzo. Nel pomeriggio, visita panoramica della città: Tel el Sultan, Monte della Quarantena, Albero di Zaccheo, la Gerico del tempo di Gesù. Rientro in hotel. Pernottamento.

07/11 martedì GERUSALEMME
Pensione completa. Al mattino presto S. Messa al Santo Sepolcro e visita Monte degli Ulivi: Betfage, Edicola dell’Ascensione, Grotta del Padre Nostro, Getsemani. Il sepolcro vuoto della Vergine. Nel pomeriggio Quartiere Armeno – Quartiere Giudaico – Via Dolorosa con visita Museo della Terra Santa e Calvario. Pernottamento.

08/11 mercoledì GERUSALEMME
Pensione completa. Intera mattinata dedicata alla visita di Gerusalemme: Muro della Preghiera (del Pianto) – Spianata del Tempio – S. Anna e Piscina Probatica – Monte Sion con la Chiesa del Gallicantu, del Cenacolo, della Dormizione della Vergine. Nel pomeriggio escursione nel deserto di Giuda e S. Messa nel deserto. Pernottamento.

09/11 giovedì GERUSALEMME – TELAVIV – MILANO
Prima Colazione. In mattinata visita ai Santuari di Ein Karem che ricordano la visita di Maria a Sant’Elisabetta e la nascita di San Giovanni Battista. Per la seconda colazione verrà preparato cesto vivande. Al termine proseguimento per il trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv e partenza con volo EL AL: TEL AVIV 17,00 – MALPENSA 20,15 LY387
Rientro in pullman privato a Milano QT8
MAPPA
 

INFORMAZIONI
Il 10 settembre p.v. si svolgerà il pellegrinaggio a piedi da Assago a Trivolzio sulle vie percorse da San Riccardo, organizzato da Associazione Amici di San Riccardo Pampuri il cui programma potrete leggere ed iscrivervi sul sito: https://pellegrinaggiopampuri.org.
Noi come “Le strade del mistero Don Carlo Casati”, in concerto con l’associazione Amici di San Riccardo Pampuri, ci occuperemo esclusivamente della logistica del trasporto.
Qui sotto troverete il programma con le relative quote del costo di trasporto (le quote non comprendono l’iscrizione che dovrà essere fatta seguendo le istruzioni che troverete sul link sopra scritto).
PROGRAMMA
ore 06:00 Ritrovo Piazza Santa Maria Nascente (QT8)

ore 06:10 Partenza Pullman per Assago

ore 13:30 Partenza dei pullman da Trivolzio per il ritorno ad Assago

ore 14:30 Partenza dei pullman da Trivolzio per il ritorno a QT8 Piazza Santa Maria Nascente

A DIO TUTTO E' POSSIBILE
Fermarci tutti a causa della pandemia ci ha spinto a riflettere, come forse non capitava da tempo, su chi siamo, su come e di che cosa viviamo. Negli ultimi due anni questo ci ha permesso di immaginare un gesto che, pur nella diversità, mantenesse l’origine che ci ha sempre spinto a metterci in cammino verso Loreto. Il nostro essere mendicanti ci ha condotto a questa evidenza: “Cristo mendicante del cuore dell’uomo e il cuore dell’uomo mendicante di Cristo” (don Giussani).
Papa Francesco ci ha invitato a riconoscere in Dio il “Signore delle sorprese”. Abbiamo potuto toccare con mano che quello che avvertivamo come un impedimento si è rivelato il fascino di una scoperta: a Dio tutto è possibile.
Quest’anno la realtà della guerra ci rende ancor più dolorosamente mendicanti, consapevoli della nostra impotenza e desiderosi di seguire il Papa nell’invocazione a Maria del dono della pace, con il gesto della Consacrazione vissuto il 25 marzo scorso.
L’emergenza sanitaria è in miglioramento, ma non è del tutto superata. Riteniamo quindi ragionevole riprendere il cammino, limitando però il numero di pellegrini. Nel dialogo con le autorità competenti, si è stabilito che il numero possibile è di circa mille persone (riservati per il gruppo di Don Carlo 40 posti). Sia il gesto di inizio, sia l’arrivo a Loreto saranno trasmessi in diretta.
PROGRAMMA
Sabato 11 giugno

ore 12.00 ritrovo in P.zza S. Maria Nascente (MM1 fermata QT8)

ore 12.20 partenza in pullman
sosta durante il viaggio

ore 19.30 arrivo a Macerata allo SFERISTERIO

ore 20.00 S. Messa con la presenza del card. Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna
inizio pellegrinaggio a piedi verso Loreto

Domenica 12 giugno

ore 6.00 circa arrivo a Loreto. Consacrazione alla Madonna

ore 7.30 partenza per Milano

ore 14.30 circa arrivo a Milano
ISCRIZIONI
NOTE IMPORTANTI

PHOTOGALLERY IN TEMPO REALE
Le foto sono caricate in tempo reale dai pellegrini in viaggio. Gallery is empty
PROGRAMMA
Sabato 21 marzo
– Partenza in treno alta velocita da Milano Centrale a Bologna ore 7.30 circa
– Dalla stazione sistemazione bagagli presso l’Ospitalità S. Tommaso in Via S. Domenico 1, a ca. 35 minuti dalla stazione

Giornata dedicata al Santuario della Madonna di San Luca – pellegrinaggio a piedi (un’ora e 15 dall’Ospitalità S. Tommaso) o autobus:
– Ore 11.15 Messa celebrata da Don Carlo, con successiva spiegazione icona San Luca dai preti diocesani lì residenti
– Ore 13 pranzo al sacco nella sala del santuario prenotata
– Ore 14.15 visita guidata Santuario da organizzare con Uff turistico
– Ore 16.00 discesa in città e sistemazione in albergo – riposo – tempo libero
– Vespri h. 19.10 in S. Domenico
– H. 20.00 cena presso la struttura S. Tommaso che ci ospita (due primi, tagliatelle/lasagne, arrosti e salsicce, due verdure e dolci)
– Pernottamento presso l’ospitalità S. Tommaso con colazione compresa

Domenica 22 marzo
Giornata dedicata a Bologna:
– H. 9.40 spiegazione Arca (cella dove è morto S. Domenico) nella chiesa S. Domenico da parte di Padre Angelo
– H. 10.30 Messa in S. Domenico concelebrata o celebrata da don Carlo
– Approfondimento Chiesa S. Domenico al termine della Messa
– H. 12.30/12.45 Pranzo emiliano tipico in ristorante da definire
– H. 14.30 visita guidata a Santo Stefano, S. Petronio, S. Francesco, giro delle Pietà
– Rientro tardo pomeriggio con treno indicativamente alle h.19.00